Marc Jacobs

Il fashion designer superstar

Marc Jacobs
Noto come stilista dell’omonima etichetta e per l’incarico di direttore artistico per Louis Vuitton, Marc Jacobs nasce a New York, negli Stati Uniti, il 9 aprile del 1963. Dopo essersi diplomato nel 1981 alla High School of Art and Design di New York, ha studiato alla Parsons School of Design. Il suo ultimo anno di corso è stato caratterizzato dal conseguimento di tre dei riconoscimenti assegnati dall’istituto, che lo ha premiato per la sua linea di maglieria. Fin dalla sfilata portata in scena per la cerimonia di laurea le sue creazioni hanno riscosso grande attenzione e ad accorgersi del talento dell’aspirante fashion designer è stata anche Barbara Weiser, titolare della boutique Charivari di New York, la quale successivamente ha ordinato una produzione professionale dei suoi capi con vendita degli stessi nel proprio emporio sotto l’etichetta Marc Jacobs for Marc and Barbara. Il lavoro di Jacobs è balzato all’occhio anche di Robert Duffy della Ruben Thomas, che lo ha inserito nella lista degli stilisti per una delle loro etichette, la Sketchbook. Una partnership, quella con Duffy e la Ruben Thomas, che dura sino ai giorni nostri. Ma è nel 1986 che Jacobs ha realizzato la sua prima omonima collezione. L’anno seguente Jacobs ha ricevuto il Perry Ellis Award per il Nuovo Talento di Moda dal Consiglio di Fashion Designers of America (CFDA): per l’occasione si contraddistinse come il più giovane stilista ad ottenerlo. Nel 1989, invece, si unisce in società con Robert Duffy e Perry Ellis. Al momento Jacobs ricopre ancora la qualifica di direttore artistico per Louis Vuitton. Le sue linee di abbigliamento denominate Marc Jacobs Marc by Marc Jacobs (la meno costosa, creata nel 2000) sono molto popolari. Secondo gli addetti ai lavori è grazie al suo genio visionario, in grado di combinare passato ed avanguardia, che New York è diventata una delle più importanti piazze della moda a livello mondiale.
Rss I mostri sacri della Moda
  • Karl Lagerfelde la collezione di Melissa
    Lo stilista ideatore della linea di scarpe in pvc
    Melissa, noto brand brasiliano famoso per le scarpe in pvc, affida a Karl Lagerfeld la creazione della linea nelle sue forme e colori.
  • Stella Mc Cartney stilista per Adidas
    Una firma fashion nello sport mondiale
    Saranno firmati Stella McCartney i nuovi completi sportivi 2013 di Adidas.
  • Givenchy e Riccardo Tisci
    Uno stile unisce con armonia una raffinata eleganza di linee contemporanee a un gusto dolce e romantico, permeato di sottile sensualità.
  • Marc Jacobs
    Il fashion designer superstar
    Stilista e direttore artistico di Louis Vuitton, ha fatto accendere i riflettori sulla moda newyorchese.
  • Frankie Xie
    Frankie Xie è un fashion designer, anima del marchio Jefen.
  • Vivienne Tam
    La moda sulle ali del dragone
    La stilista cinese ha creato un originalissimo stile sospeso tra Oriente ed Occidente.
  • Paco Rabanne
    Il "metalmeccanico" della moda
    Lo stalista spagnolo che lavora a Parigi ha introdotto la musica e materiali insoliti sulle passerelle.
  • Alessia Giacobino (Jo No Fui)
    Lo stile delle ragazze ribelli
    Un nome emergente nel mondo della moda è quello di Alessia Giacobino, ex architetto di Rimini.
  • Jil Sander
    La moda pulita e rigorosa in stile tedesco
    Heidemarie Jiline Sander, chiamata semplicemente Jil (Wesselburen, 1943), è una stilista tedesca, conosciuta per il suo stile minimalista.
  • Karl Lagerfeld
    Femminilità ed eleganza al centro delle sue creazioni
    Dalle supermodelle alla fotografia, l'eccentrico stilista tedesco fa sempre parlare di sè.
babele moda - vendita vestiti online
Minigonne - sexy style
stilisti moda
powered by infonet srl piacenza
Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK

- A +