Alexander McQueen

Lo stilista inglese della PUMA

Alexander McQueen
Alexander McQueen nasce a Londra il 17 marzo 1969, è un famoso stilista inglese.
Figlio di un tassista, Alexander McQueen lascia la scuola all'età di 16 anni per entrare subito nel mondo del lavoro.
Dopo aver lavorato per Savile Row, per Gieves & Hawkes e per i celebri costumisti teatrali Angels e Bermans, all'età di 20 anni McQueen si trasferisce a Milano per lavorare per Romeo Gigli.
Nel 1992 ritorna a Londra per completare la propria formazione presso la prestigiosa Saint Martin's School of Art.
Nel 1996 McQueen viene assunto come direttore creativo di Givenchy al posto di John Galliano, con cui, fra alti e bassi, rimarrà fino al 2001, anno in cui lascerà la maison definendola costrittiva per la propria creatività.
In questo periodo fa conoscere il proprio nome nella scena dell'alta moda con sfilate trasgressive e shockanti, al punto di essere definito hooligan della moda.
Nel 1999, a Londra, ha realizzato una sfilata provocatoria in cui comparivano la modella Aimee Mullins, amputata delle gambe, che a grandi passi ha attraversato la passerella su protesi in legno finemente intagliato, e dei robot per la verniciatura delle auto che spruzzavano su abiti di cotone bianco.
Dal 2001 lo stilista è entrato a far parte del gruppo fiorentino Gucci, ed ha espanso la propria produzione aprendo nuove boutique a Londra, Milano e New York, e lanciando sul mercato il profumo Kingdom.
Nel 2003 ha collaborato con la Puma per la realizzazione di una linea di scarpe da ginnastica.
Nel corso della propria carriera, McQueen ha vinto il riconoscimento di "stilista inglese dell'anno" per quattro volte dal 1996 al 2003, ed ha vinto il premio "stilista dell'anno" dal consiglio Fashion Designer Awards nel 2003.
Nel 2009 ha fabbricato le scarpe armadrillo.
Rss I mostri sacri della Moda
  • Lo stilista ideatore della linea di scarpe in pvc
    Melissa, noto brand brasiliano famoso per le scarpe in pvc, affida a Karl Lagerfeld la creazione della linea nelle sue forme e colori.
  • Una firma fashion nello sport mondiale
    Saranno firmati Stella McCartney i nuovi completi sportivi 2013 di Adidas.
  • Uno stile unisce con armonia una raffinata eleganza di linee contemporanee a un gusto dolce e romantico, permeato di sottile sensualità.
  • Il fashion designer superstar
    Stilista e direttore artistico di Louis Vuitton, ha fatto accendere i riflettori sulla moda newyorchese.
  • Frankie Xie è un fashion designer, anima del marchio Jefen.
  • La moda sulle ali del dragone
    La stilista cinese ha creato un originalissimo stile sospeso tra Oriente ed Occidente.
  • Il "metalmeccanico" della moda
    Lo stalista spagnolo che lavora a Parigi ha introdotto la musica e materiali insoliti sulle passerelle.
  • Lo stile delle ragazze ribelli
    Un nome emergente nel mondo della moda è quello di Alessia Giacobino, ex architetto di Rimini.
  • La moda pulita e rigorosa in stile tedesco
    Heidemarie Jiline Sander, chiamata semplicemente Jil (Wesselburen, 1943), è una stilista tedesca, conosciuta per il suo stile minimalista.
  • Femminilità ed eleganza al centro delle sue creazioni
    Dalle supermodelle alla fotografia, l'eccentrico stilista tedesco fa sempre parlare di sè.
babele moda - vendita vestiti online
Minigonne - sexy style
stilisti moda
powered by Infonet Srl Piacenza
Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK

- A +