Renato Balestra

L'ingegnere della moda

Renato Balestra
Renato Balestra è nato a Trieste da una famiglia di architetti ed ingegneri.
Di estrazione tipicamente Mitteleuropea è stato avviato agli studi di ingegneria civile.
Fin dall’infanzia ha però coltivato le sue inclinazioni artistiche sia nella pittura che nello studio della musica dedicando al pianoforte diverse ore della giornata.
Anche ora è un appassionato cultore e conoscitore di musica classica ed operistica.
Fino all’ultimo anno di ingegneria però non si era mai occupato di moda e soltanto una scommessa tra amici lo portò a disegnare un modello.
Il disegno fu così apprezzato che spedito, a sua insaputa, a Milano, ricevette il sorprendente invito di collaborare ad una collezione di Alta Moda.
Si può ben dire che non è stato Renato Balestra a scegliere la Moda ma è stata la Moda a scegliere Renato Balestra: da Milano il salto a Roma fu breve.
Ma Renato Balestra, ancora indeciso sulla strada da prendere, era già convinto che il disegno era la sua meta.
Per alcuni anni ha disegnato per il teatro, per il cinema e, naturalmente per la Moda, finché il successo arrivato con le prime collezioni firmate Renato Balestra non lo ha persuaso a scegliere definitivamente questa strada.
Da Via Sistina, sede della Casa Balestra, il volo verso una notorietà internazionale e verso lo sviluppo e la creazione di svariate attività.
Oggi l’atelier Balestra disegna e firma circa una ventina di linee che vanno da differenti collezioni di Ready to Wear ad una linea completa di Moda-Uomo e varie linee di accessori.
Tra le sue clienti ci sono nomi prestigiosi di ogni parte del mondo: Renato Balestra ha disegnato modelli per l’imperatrice Farah Diba, per la famiglia reale di Thailandia, per le First Ladies delle Filippine e dell’Egitto, Principesse Saudite, per i grandi nomi del Jet-set internazionale e per attrici famose.
Ma non è solo la Moda ad interessare Renato Balestra: abbastanza eclettico, si occupa di televisione prendendo parte a un  programma su RAI 1 del sabato sera “Rosa Chic”, ed è protagonista della trasmissione “Chiambretti c’è” in onda su RAI 2 per 3 sere a settimana.
Si è accostato alla letteratura scrivendo un libro per la casa editrice Rusconi dal titolo “Alla ricerca dello stile perduto” che ha avuto due premi letterari.
Ha realizzato inoltre le divise per le linee aeree Filippine, ed ha firmato quelle per le hostess dell’Alitalia.
Sportivo, amante dei viaggi, pensa che la più grande scuola di vita sia conoscere Paesi, culture e popoli delle più diverse latitudini cercando di scoprire i loro modi di vivere, la loro filosofia, i loro costumi e religioni.
Renato Balestra nel corso dei vari anni è stato invitato a presentare le Sue collezioni in tutto il mondo riscuotendo un grande successo internazionale e ricevendo prestigiosi premi in riconoscimento del Suo talento.
A Pechino ha avuto il grande onore di essere insignito del titolo di Professore onorario dell’Accademia della Moda.
Renato Balestra ha disegnato anche i costumi per varie rappresentazioni teatrali, ed ultimamente ha collaborato con il Teatro dell’Opera di Belgrado realizzando i costumi della Cenerentola di Rossini e con il Teatro Verdi di Trieste in occasione dell’apertura della stagione lirica.
I costumi creati da Renato Balestra per il Cavaliere della Rosa di Strauss riscuotono un enorme consenso di critica e pubblico.
Rss I mostri sacri della Moda
  • Lo stilista ideatore della linea di scarpe in pvc
    Melissa, noto brand brasiliano famoso per le scarpe in pvc, affida a Karl Lagerfeld la creazione della linea nelle sue forme e colori.
  • Una firma fashion nello sport mondiale
    Saranno firmati Stella McCartney i nuovi completi sportivi 2013 di Adidas.
  • Uno stile unisce con armonia una raffinata eleganza di linee contemporanee a un gusto dolce e romantico, permeato di sottile sensualità.
  • Il fashion designer superstar
    Stilista e direttore artistico di Louis Vuitton, ha fatto accendere i riflettori sulla moda newyorchese.
  • Frankie Xie è un fashion designer, anima del marchio Jefen.
  • La moda sulle ali del dragone
    La stilista cinese ha creato un originalissimo stile sospeso tra Oriente ed Occidente.
  • Il "metalmeccanico" della moda
    Lo stalista spagnolo che lavora a Parigi ha introdotto la musica e materiali insoliti sulle passerelle.
  • Lo stile delle ragazze ribelli
    Un nome emergente nel mondo della moda è quello di Alessia Giacobino, ex architetto di Rimini.
  • La moda pulita e rigorosa in stile tedesco
    Heidemarie Jiline Sander, chiamata semplicemente Jil (Wesselburen, 1943), è una stilista tedesca, conosciuta per il suo stile minimalista.
  • Femminilità ed eleganza al centro delle sue creazioni
    Dalle supermodelle alla fotografia, l'eccentrico stilista tedesco fa sempre parlare di sè.
babele moda - vendita vestiti online
Minigonne - sexy style
stilisti moda
powered by Infonet Srl Piacenza
Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK

- A +